Seguici sui nostri
Social Network

     

Benvenuti su AnimalLifeBook.com

Amate gli animali: Dio ha donato loro i rudimenti del pensiero e una gioia imperturbata. Non siate voi a turbarla, non li maltrattate, non privateli della loro gioia, non contrastate il pensiero divino.
Uomo, non ti vantare di superiorità nei confronti degli animali: essi sono senza peccato, mentre tu, con tutta la tua grandezza, insozzi la terra con la tua comparsa su di essa e lasci la tua orma putrida dietro di te; purtroppo questo è vero per quasi tutti noi.
(Fëdor Dostoevskij).

USA, GATES E MOSKOVITZ CREANO STARTUP PER CARNE VEGETALE

Impossible Food ha incassato un round da 75 milioni di dollari. La startup con sede in California ha sviluppato un sistema per creare in laboratorio hamburger con aspetto, gusto, consistenza e nutrienti simili alla carne utilizzando solo ingredienti vegetali.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

ROMA: ANZIANO SI PERDE, LABRADOR LO RITROVA

Si è allontanato da casa in mattinata in stato confusionale un uomo di 74 anni che, ancora in pigiama, ha fatto perdere le proprie tracce nella zona della Garbatella.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Cani abbandonati in autostrada: chi chiamare per soccorrerli e metterli al sicuro

 

Con l’arrivo dell’estate, dei viaggi in macchina lungo l’Italia, del caldo, puntuale arriva anche un fenomeno al confine con la delinquenza più spietata: l’abbandono di animali, specie dei cani, in autostrada. Un reato, tra l’altro, come è scritto nell’articolo 727 del codice penale, per il quale sono previste multe fino a 10mila euro e l’arresto fino a un anno per i colpevoli. Un reato che però sono ancora in tanti, sciaguratamente, a commettere. Che cosa si può fare, in concreto, per salvare i cani che troviamo in autostrada?Certamente non bisogna né inseguirli, né fermare l’auto in mezzo all’autostrada per osservarli. La cosa migliore da fare è chiedere l’intervento di persone specializzate.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

IL CANE SOFFRE MOLTO IL CALDO..COME RIMEDIARE...

Con l'arrivo del caldo e dell'afa uno dei pericoli ai quali può andare incontro il nostro cane è il cosiddetto "colpo di calore". Questo disturbo è dovuto a un'eccessiva esposizione dell'animale ad alte temperature ma anche all'umidità, che sopra una determinata soglia, può rendere molto difficoltosa la respirazione degli animali.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

TRASFORMARE L'ANIDRIDE CARBONICA IN PRODOTTI UTILI

Un'azienda svizzera ha annunciato di essere in grado di rimuovere industrialmente l'anidride carbonica nell'aria per riutilizzarla in alti ambiti. Per esempio per produrre fertilizzanti o altre sostanze utili all'uomo. 

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

ALCUNE DRITTE PER EDUCARE IL GATTO

Non è del tutto vero che i gatti siano così solitari e indipendenti. E non è nemmeno così vero che siano animali imprevedibili e umorali e quindi poco gestibili. È invece vero che possiamo interpretare dei segnali che ci mandano (anche piccoli, apparentemente insignificanti) per educarli al meglio e prevenire certi comportamenti spiacevoli o addirittura pericolosi per la loro salute. Ecco alcuni consigli...

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern
il-motivo-per-cui-non-si-parla-della-carne-cancerogena

Veronesi “La carne è cancerogena; vi svelo il motivo per cui non se ne parla”

 

Ne è convinto Umberto Veronesi, direttore scientifico dell’Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Milano – Veronesi “La carne è cancerogena”

Il primo luogo nel quale fare prevenzione, secondo Veronesi, è la tavola, perché l’alimentazione è responsabile del maggior numero di neoplasie nel mondo, superando anche il fumo.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

7 LUOGHI COMUNI SUI GATTI

1 - I gatti bianchi sono sordi e quelli di tre colori sono sempre femmine?

Dipende. Nel primo caso, il motivo non è legato al colore, ma alla presenza di un gene (W) che è dominante e che determina non solo il colore bianco, ma anche l’atrofia dell’organo del Corti, che si trova nel dotto cocleare dell’orecchio e provoca la sordità nell’animale.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

G7, ENPA: GLOBAL WARMING. I “GRANDI” AGISCANO SU ALLEVAMENTI INTENSIVI

 «Fate un regalo al pianeta, date voce al Grande Problema, il consumo di carne che scatena il surriscaldamento globale, e scegliete un menu vegetariano per il vostro summit: sarebbe un segnale importante per le opinioni pubbliche dei vostri Paesi». Questo è l’appello che l’Ente Nazionale Protezione Animali, con Annamaria Procacci, consigliere nazionale nonché responsabile biodiversità per conto dell’associazione, rivolge ai ministri che converranno a Bologna l’11 e 12 giugno per i lavori del G7  dell’Ambiente.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern