Seguici sui nostri
Social Network

     

Benvenuti su AnimalLifeBook.com

Amate gli animali: Dio ha donato loro i rudimenti del pensiero e una gioia imperturbata. Non siate voi a turbarla, non li maltrattate, non privateli della loro gioia, non contrastate il pensiero divino.
Uomo, non ti vantare di superiorità nei confronti degli animali: essi sono senza peccato, mentre tu, con tutta la tua grandezza, insozzi la terra con la tua comparsa su di essa e lasci la tua orma putrida dietro di te; purtroppo questo è vero per quasi tutti noi.
(Fëdor Dostoevskij).

Lockdown e inquinamento: che cosa è cambiato

Il prolungato e quasi contemporaneo lockdown in molti Paesi del mondo ha causato una diminuzione importante di due tra i maggiori inquinanti atmosferici e l'incremento di un gas dannoso da respirare, mentre ha avuto un effetto pressoché nullo sull'aumento delle concentrazioni globali di CO2.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Il rischio Coronavirus e gli animali domestici

Per fare chiarezza e togliere ogni fonte di dubbio o incertezza, è meglio chiarire quali sono i possibili (e reali) rischi del Coronavirus soprattutto per chi vive con un animale domestico....

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Australia: dopo più di 240 giorni il Nuovo Galles del Sud è finalmente libero dagli incendi

Finalmente, il Nuovo Galles del Sud in Australia si è liberato degli incendi che l’hanno devastato per 8 lunghi mesi. A confermarlo sono stati i vigili del fuoco dello stato, ufficialmente privo di incendi boschivi per la prima volta dopo oltre 240 giorni.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Clima: “noi americani rispetteremo gli impegni di Parigi anche contro la volontà del presidente Trump”

Dopo l’annuncio del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di ritirare il paese dall’accordo internazionale sul clima, Washington ha avviato l’iter procedurale per il ritiro dall’intesa del 2015, notificando formalmente la sua intenzione al segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

I nuggets di KFC e Beyond Meat sold out in 5 ore

Ci sono davvero pochi dubbi che il mondo si stia avvicinando all’era della “carne-noncarne” individuando validi sostituti alimentari a base di piante. L’era dei cibi “impossibili” è ufficialmente nata ieri ad Atlanta.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

COVID-19, BRIAN MAY (QUEEN): CONSUMO DI CARNE CAUSA DELLA PANDEMIA

Il nostro pianeta “messo in ginocchio” dalla crisi del coronavirus causata dal consumo di animali.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Coronavirus: Il ruolo dell'inquinamento

Alcune parziali risposte sono già arrivate nei giorni scorsi: una popolazione più anziana e le modalità con cui sono eseguiti i tamponi sono certamente fattori che pesano. Ma fra le regioni più colpite e il resto d'Europa esiste anche un'altra differenza, che per i polmoni e le malattie del sistema respiratorio conta moltissimo: la Pianura Padana è la regione più inquinata del continente.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Joaquin Phoenix vince l’Oscar 2020 e urla a tutto il mondo le ingiustizie contro gli animali

È andato a Joaquin Phoenix il Premio Oscar 2020 come miglior attore protagonista per il film Joker di Todd Phillips. Con la statuetta stretta in una mano, Phoenix ha sfruttato il blasonato palcoscenico per lanciare al mondo un messaggio forte, a difesa degli animali sfruttati dall’uomo.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Allevamenti bovini, la fine si avvicina..E non sarà il solo grande cambiamento per gli animali...

Secondo gli analisti, esperti nell’analisi di impatto di nuove tecnologie, “la società dovrà prepararsi a cambiamenti drammatici in un’industria che non ne ha visti su questa scala in migliaia di anni”. Entro il 2030 l’allevamento bovino potrebbe infatti completamente collassare e andare verso la sparizione nel decennio successivo, seguito a ruota dalle altre forme di allevamento. Quella in atto è la più profonda evoluzione dell’industria agricola e del cibo di sempre, guidata dalla tecnologia e da nuovi modelli di business: dopo la domesticazione di piante e animali, avvenuta 10mila anni fa, adesso stiamo iniziando a domesticare per la produzione di cibo direttamente i microorganismi, rendendo così obsoleta la presenza degli animali da allevare e uccidere.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern

Amazzonia brucia:cosa fare per salvare il polmone verde della Terra

"I polmoni della Terra sono in fiamme. L'Amazzonia, che è la casa di un milione di indigeni e di tre milioni di specie, sta bruciando da più di due settimane senza sosta"

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern